Sciatt Valtellinesi

Bentornati. Dopo la ricetta della golosa torta alla ricotta di monte oggi ci tuffiamo nell’olio bollente e dedichiamo la nostra attenzione a tutti i turisti che vengono a Bormio e in Alta Valtellina, rimanendo piacevolmente sorpresi dai piatti e dai sapori tipici locali. Oggi prepareremo gli sciatt Valtellinesi.

Ingredienti

800 g di formaggio Casera
200 g di farina di grano saraceno
200 g di farina bianca “00″
33 cl di birra
50 g di pane grattato
500 g di cicorino
Qb. di bicarbonato, acqua gasata, sale e pepe
50 g ci cioccolato fondente

Procedimento

Mescolare le farine, il pane, il bicarbonato, sale e pepe, aggiungere poco alla volta la birra, e l’acqua fino ad ottenere una pastella morbida, non troppo liquida, (1) e riporla in frigorifero per circa due ore. Nel frattempo tagliare il formaggio Casera in piccoli cubi grandi circa 1,5 cm e pulire il cicorino, adagiandolo su piatti con sale, aceto e poco olio.

Portare l’olio a 160°C , ravvivare la pastella con la frusta ed immergervi il formaggio (2).

Prendere i cubetti di formaggio ricoperto di pastella – importante non esagerare con la pastella, che deve rivestire il formaggio ma non coprirne il sapore – e friggerli (3) 5/6 per volta fino a doratura, lasciandoli nell’olio circa un paio di minuti. In seguito prelevare gli sciatt con delle pinze da cucina (4), scolarli e asciugarli con della carta paglia o Scottex.

Gli sciatt vanno serviti subito bollenti, adagiandoli sul letto di cicorino.

Buon appetito!

2017-07-25T14:20:48+00:00